Torta di nocciole e ricotta

Ciao a tutti,
girovagando nel web ho trovato la ricetta di una torta alle nocciole e ricotta, così, dopo averla leggermente rivisitata, ho deciso di pubblicarla nel mio blog. Si tratta di un dolce soffice, leggero e gustoso, profumato di nocciole e vaniglia, veramente ottimo e perfetto a colazione o a merenda.

TORTA DI NOCCIOLE E RICOTTA


Ingredienti:
  • 200 g di farina
  • 100 g di nocciole tritate
  • 50 g di zucchero di canna
  • 30 g di miele o sciroppo d'agave
  • 250 g di ricotta
  • 150 g di acqua
  • 1 bustina di lievito vanigliato

Procedimento:
In una ciotola lavorare la ricotta assieme al miele e allo zucchero. Dopodiché aggiungere l'acqua, la farina, le nocciole tritate e il lievito setacciato e amalgamare il tutto aiutandosi con le fruste elettriche. Versare l'impasto in una tortiera precedentemente rivestita con della carta forno e infornare a 175° per circa 35 minuti, facendo la prova stecchino a fine cottura.

Plumcake al succo di frutta

Ciao a tutti,
oggi condivido con voi la ricetta di un buonissimo plumcake realizzato con il succo di frutta, un dolce soffice, leggero e gustoso perfetto per accompagnare una tazza di tè e ottimo per la colazione o la merenda.

PLUMCAKE AL SUCCO DI FRUTTA


Ingredienti:
  • 250 g di farina
  • 50 g di fecola
  • 100 g di zucchero di canna
  • 250 ml di succo o estratto di frutta
  • 50 ml di olio di semi
  • 1 bustina di lievito vanigliato per dolci

Procedimento:
Unire la farina, la fecola, lo zucchero e il lievito in una ciotola e mescolare il tutto. Aggiungere il succo di frutta e l'olio ed amalgamare bene il composto, aiutandosi con le fruste elettriche. Versare l'impasto in uno stampo da plumcake precedentemente ricoperto con della carta da forno e infornare a 180° per circa 30-35 minuti.

Ricci di frutta

Ciao a tutti,
oggi vi propongo un'idea deliziosa e molto carina: si tratta di piccoli ricci realizzati con le pere, perfetti per portare un po' di allegria in tavola e adatti anche ai bambini, che li apprezzeranno molto e allo stesso tempo consumeranno una merenda buona, sana e genuina.

RICCI DI FRUTTA


Ingredienti (per 1 persona o per 2 ricci):
  • 1 pera matura
  • crema alle nocciole e cacao qb (qui la mia ricetta)
  • 4 gocce di cioccolato
  • granella di nocciole o pinoli qb

Procedimento:
Sbucciare la pera e tagliarla a metà nel senso della lunghezza. Ricoprire le 2 metà con la crema alle nocciole e cacao, lasciando libera la parte più sottile della pera, che sarà il musetto del riccio. Decorare il dorso con la granella di nocciole o con i pinoli, per formare gli aculei, e posizionare poi le gocce di cioccolato sul muso, per formare gli occhi. Infine, con un po' di crema alle nocciole e cacao, formare il naso dei ricci.

Crema di nocciole

Ciao a tutti,
in questo post ho deciso di pubblicare la ricetta della crema di nocciole, conosciuta anche come pasta di nocciole. Questa crema liscia, genuina e vellutata è realizzata solamente da nocciole tostate e frullate per diversi minuti in un mixer, senza l'aggiunta di altri ingredienti. È perfetta da aggiungere allo yogurt, ai dolci, ai gelati, nelle preparazioni di torte e budini, ma anche spalmata su del pane tostato.

CREMA DI NOCCIOLE


Ingredienti (per 1 vasetto):
  • 400 g di nocciole tostate

Procedimento:
Versare le nocciole in un robot da cucina, in un mixer molto potente o in un macina caffè e tritarle per qualche minuto, fino a quando avranno assunto la consistenza di una crema. A questo punto, versare la crema ottenuta in un vasetto di vetro, che si conserverà in dispensa per circa 3 mesi.

Budino alla gianduia

Ciao a tutti,
oggi condivido con voi la ricetta del budino alla gianduia, un'altra gustosa variante di questo dolce fresco e leggero, da provare sicuramente.

BUDINO ALLA GIANDUIA


Ingredienti (per 4 budini piccoli o 1 stampo grande):
  • 500 ml di latte
  • 40 g di maizena
  • 20 g di cacao amaro
  • 1 cucchiaio di crema alla gianduia (qui la mia ricetta)
  • zucchero qb

Procedimento:
Mettere in un pentolino la maizena con il cacao e lo zucchero e poi aggiungere il latte e la crema alla gianduia, mescolando bene il composto per disciogliere eventuali grumi. Mettere il pentolino sul fuoco sempre tenendo mescolato il composto, fino a quando raggiungerà una consistenza cremosa, dopodiché trasferirlo negli stampini. Una volta raffreddati, porli in frigorifero, dove dopo qualche ora i budini saranno pronti per essere consumati.

Semifreddo al cacao e caffè

Ciao a tutti,
oggi vi propongo un dolce semplice, leggero e gustoso, che ricorda un pochino il gusto del tiramisù, e sarà perfetto come fine pasto, merenda o colazione.

SEMIFREDDO AL CACAO E CAFFÈ


Ingredienti (per 4 persone):
  • 500 g di ricotta
  • 1 tazza di caffè (anche solubile)
  • 50 g di cacao amaro
  • zucchero o dolcificante qb
  • 4 pacchettini di biscotti monoporzione tipo pavesini, magretti o altro
  • gocce di cioccolato qb (opzionali)

Procedimento:
Dividere il caffè in 2 parti: versarne metà in una ciotola, inzupparci i biscotti e disporli sul fondo di 4 bicchieri o coppette. Preparare la crema mescolando bene la ricotta insieme al caffè rimasto, al cacao e allo zucchero, fino ad ottenere un composto omogeneo e senza grumi. Aiutandosi con un cucchiaio o una sac a poche, mettere la crema di ricotta nelle coppette e guarnire con delle gocce di cioccolato. Conservare le coppette in frigorifero per almeno qualche ora prima di consumarle.

Banana bread

Ciao a tutti,
oggi condivido con voi la mia ricetta del banana bread, ovvero un morbido plumcake alle banane tipico dei paesi anglosassoni. Questo dolce molto buono, leggero e profumato, oltre ad essere perfetto per colazione o merenda, è anche un'ottima soluzione per utilizzare le banane troppo mature che spesso ci si ritrova nella dispensa.

BANANA BREAD


Ingredienti:
  • 300 g di farina
  • 100 g di zucchero
  • 3 banane mature
  • 150 ml di latte
  • 50 ml di olio di semi
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • gocce di cioccolato qb (opzionali)

Procedimento:
Ridurre le banane in purea schiacciandole con una forchetta oppure frullandole. Nel frattempo mettere in una ciotola la farina, il lievito e lo zucchero, aggiungere le banane schiacciate, il latte e l'olio e amalgamare bene il tutto con le fruste elettriche. A questo punto unire le eventuali gocce di cioccolato e mescolare bene il composto. Versare l'impasto in uno stampo per plumcake precedentemente rivestito con della carta forno e infornare a 180° per circa 40-45 minuti, facendo sempre la prova dello stecchino.